Come ottenere un prestito anche se si è protestati?

Come ottenere un prestito anche se si è protestati?

Le strade per poter ottenere un prestito da protestato sono dueue:

– se sei protestato e hai comunque un lavoro da dipendente, puoi avere un prestito tramite cessione del quinto dello stipendio, che avverrà alla fonte tramite trattenuta in busta paga. (se puoi pagare il debito con le tue forze ti sconsigliamo questa strada perchè gli interessi della cessione del quinto sono al limite dello strozzinaggio).

– se sei disoccupato o imprenditore l’unica via di uscita cancellazione anticipata e preventiva dalla banca dati dei protestati (in questo caso è necessario saldare il debito).

L’ultima strada percorribile è il saldo e stralcio, con il quale la cancellazione del debito e del protesto è tombale e con questo puoi accedere al credito molto più velocemente presentando una copia di avvenuto saldo del debito e una domanda di cancellazione dal registro informatico dei protesti.

Nei prossimi articoli vi daremo la modulistica per la cancellazione della banca dati dei protestati e cattivi pagatori.

Prestiti a protestati.

La nostra lunga esperienza nel settore creditizio e interbancario, ci permette di darvi delle delucidazioni molto importanti a livello di accesso al credito, un problema molto diffuso in questo periodo di crisi costante.

Il problema dell’accesso al credito è infatti molto accentuato e si trovano in difficoltà tutte le famiglie e le imprese, figuriamoci delle persone che hanno “precedenti” gravi nell’ ambito creditizio come la qualifica di protestato.

Conti correnti in evidenza


CheBanca!
Apri il conto gratis
  • Conto Corrente CheBanca!
  • Zero spese e zero canone
  • Nessuna imposta di bollo
  • Carta Bancomat internazionale


Crédit Agricole Cariparma
Apri il conto gratis
  • Conto corrente Conto Adesso
  • Zero spese e zero canone
  • Buono Amazon da € 200 in omaggio


Hello bank!
Apri il conto gratis
  • Conto corrente Hello! Money
  • Zero spese e zero canone
  • Buono Amazon da € 150 in omaggio
  • Tasso di interesse: 1% annuo lordo senza vincoli

In ogni caso se sei un protestato e stai leggendo il nostro blog, sappi che ci sono numerose persone in Italia con il tuo stesso problema (mal comune è mezzo gaudio) e con astuzia e conoscenza delle leggi puoi comunque accedere al credito.

Lo status di protestato inoltre non è definitivo, la tua situazione è risolvibile in qualche modo e avere un finanziamento in momenti di difficoltà non è cosa da poco.

Domanda di Saverio G. da Napoli: illustre staff, mi chiamo Saverio e scrivo dalla provincia di Napoli, sono stato protestato l’anno scorso per il pagamento di una cambiale che non sono riuscito a pagare causa licenziamento da lavoro. Ad oggi posso ottenere un prestito anche se sono protestato? Grazie infinitamente per la vostra cortese risposta.

La Risposta dello Staff: ciao Saverio, a differenza degli ultimi dieci anni, oggi lo status di protestato è fondamentalmente diverso perchè è il debitore è maggiormente tutelato. Praticamente per ottenere un prestito anche se si è protestati bisogna estinguere il debito precedente (cancellazione dal registro informatico dei protesti) e far vedere alla banca presso la quale si va a chiedere un ulteriore credito che la situazione di protesto era momentanea e passeggera e che attualmente è stata sanata. La condizione principale per ottenere credito è comunque quella di avere un reddito e dunque poter riuscire a pagare mensilmente la rata alla sua scadenza.

Migliori conti correnti online

Di seguito i conti correnti che attualmente offrono i migliori servizi e rendimenti; cliccando potrete entrare nei loro siti informativi.

Migliori conti deposito online


Cariparma Icone Image Banner 180 x 150
Scopri